Loading...

Patologie degli Occhi

I problemi legati agli occhi si possono dividere in due gruppi:

Difetti visivi (Ametropie)

MACCHINA FOTOGRAFICA
OCCHIO NORMALE

Analogamente ad una macchina fotografica, in cui le immagini attraversano l'obiettivo e il diaframma andando a cadere sulla pellicola, in un occhio normale (o "emmetrope") le immagini trasportate dai raggi luminosi attraversano l'occhio in tutta la sua lunghezza per essere messe a fuoco su uno strato di cellule nervose posto sul fondo oculare, detto retina.
Le ametropie, ovvero la miopia, l’astigmatismo e l’ipermetropia, sono difetti di messa a fuoco della macchina fotografica oculare.
Sono causate da uno squilibrio dei sistemi ottici biologici (cornea, cristallino) e della lunghezza focale del bulbo oculare, per cui le immagini non vanno a fuoco sulla retina e non vengono quindi viste in modo nitido. Le immagini risultano sfuocate proporzionalmente all’entità del difetto, che viene misurato in diottrie.

Malattie dell’occhio

Possono essere classificate in base ad un criterio topografico riferito alle diverse parti anatomiche che compongono l'organo della vista.
Tra le malattie più importanti e comuni dell'occhio ci sono:

  • le patologie del cristallino come la cataratta;
  • le patologie della cornea, che può essere sede di degenerazioni come il cheratocono;
  • le patologie della retina come la retinopatia diabetica e la maculopatia;
  • le varie forme di glaucoma, malattia caratterizzata dall'aumento del tono oculare.